Cosa fare in caso di infestazione da cimici dei letti

cimici dei letti

Infestazione da cimici dei letti: cosa fare?

punture cimici dei letti

Segni di puntura da cimici dei letti.

Qualsiasi infestazione da insetti è fastidiosa per chi ne viene colpito, ma trovare delle cimici nei propri letti è ancora più irritante. Il problema delle cimici dei letti affligge tantissime persone, sia in casa che fuori casa. Essendo particolarmente attratte da letti e materassi, infatti, le cimici sono diffuse tanto nelle abitazioni quanto negli alberghi. In queste strutture, addirittura, le infestazioni da cimici dei letti sono ancora più frequenti, perchè capita con estrema facilità che gli insetti passino da un letto all’altro, da una stanza all’altra, nel giro di pochissimo tempo.

Chi combatte con questo problema, tra l’altro, lamenta anche le punture ricevute da questi insetti. Sì, perchè le cimici, ghiotte di sangue umano, pungono chiunque si trovi loro a tiro.

Le punture da cimici dei letti non causano alcuna malattia infettiva, quindi non sono potenzialmente pericolose, ma i pomfi che provocano sono particolarmente fastidiosi, soprattutto se ci si svegli al mattino con il corpo ricoperto di chiazze rosse.

Cimici dei letti: niente “fai da te”!

cimici dei letti prezzi

Esemplare di cimice dei letti maschio ed esemplare femmina.

Per risolvere il problema dell’infestazione da cimici dei letti è importante comprendere, prima di tutto, che il fai da te è del tutto sconsigliato. Esistono accorgimenti e rimedi naturali che possono limitare la proliferazione degli insetti, ma non sono delle risoluzioni efficaci e a lungo termine del problema.

Vedi Anche  Quanto Costa una Disinfestazione?

Capita spesso di affidarsi a quello che si legge online, su siti o blog che danno consigli in merito, ma c’è da precisare che questo genere di interventi riesce ad arginare il problema per qualche giorno, senza offrire una soluzione definitiva. Per ottenere una disinfestazione efficace e duratura è necessario rivolgersi a un professionista che saprà perfettamente come agire e con quale prodotto intervenire per raggiungere l’obiettivo finale.

I tentativi casalinghi, tra l’altro, possono essere dannosi per la salute o, addirittura, controproducenti, favorendo la comparsa di nuove cimici o la loro diffusione dai letti agli altri ambienti della casa. Le condizioni ospitali delle abitazioni, infatti, sono quelle che le cimici maggiormente gradiscono e, quindi, bisogna fare veramente molta attenzione a quello che si fa. L’utilizzo di prodotti adatti alla disinfestazione da parte di personale non qualificato, inoltre, potrebbe comportare dei gravi danni alla salute dell’uomo e non presentarsi comunque come una soluzione definitiva.

La bonifica passa per un professionista

Bonificare una casa dalle cimici dei letti è un’operazione molto impegnativa e complessa, soprattutto se non effettuata da un bravo disinfestatore. Un esperto nel settore non si limita a controllare materassi e strutture del letto, luoghi in cui è più comune trovare le cimici, ma effettua un’analisi approfondita dei vari ambienti della casa, anche quelli adiacenti alla camera da letto, all’interno dei quali gli insetti potrebbero essersi spostati e aver creato delle vere e proprie colonie da debellare.

L’individuazione dell’origine dell’infestazione, che è la prima cosa da fare, è un’operazione delicata e importantissima, perchè consente di attaccare il problema all’origine. I più innovativi trattamenti di disinfestazione, partendo dalla colonia iniziale, riescono a garantire l’eliminazione totale dei parassiti e a inibire efficacemente la loro diffusione all’interno della casa o, addirittura, dell’edificio oggetto di intervento. Sì, perchè avere una stanza infestata dalle cimici dei letti non vuol dire avere un problema limitato a quell’ambiente. La loro diffusione può essere non confinata a una stanza, a un’area o a un letto della casa. Gli insetti possono spostarsi, moltiplicarsi e attaccare diverse zone, sfruttando la possibiltà di agire indisturbati almeno fino a quando il proprietario non si accorge della loro presenza e non si adopera per procedere alla loro eliminazione definitiva.

Vedi Anche  Rimozione Nidi Vespe Treviso, Quando e Come Richiederla?

Cosa fa un tecnico contro le cimici dei letti?

rimozione cimici dei lettiL’operazione di disinfestazione da parte di un tecnico qualificato inizia con una serie di indicazioni e raccomandazioni fornite al cliente per prepararlo all’arrivo dell’esperto. Questo effettuerà un sopralluogo, durante il quale ispezionerà gli ambienti indicati dal proprietario come contaminati, ma anche quelli a rischio di infestazione da cimici dei letti. Con un’analisi attenta, verificherà l’esistenza effettiva del problema e, alla luce dei risultati rilevati durante il sopralluogo, inizierà a elaborare soluzioni apposite. In una seconda fase, dopo aver approfondito la situazione, si procederà all’esecuzione dei trattamenti professionali adeguati all’ambiente, facendo attenzione a quest’ultimo e agendo in assoluta sicurezza.

A differenza dei rimedi casalinghi, infatti, l’intervento di un professionista permette di avere una totale tranquillità anche in termini di attenzione per la salute di chi vive in quegli ambienti. A operazione ultimata l’infestazione sarà stata sconfitta, gli insetti non saranno più ospiti indesiderati e si potrà tornare a riposare tranquillamente sul proprio materasso, senza svegliarsi, il mattino seguente, con i segni di una notte condivisa con le fastidiosissime cimici.