Disinfestazione Mosche Treviso

Strumenti professionali di disinfestazione mosche

Le tecniche di controllo, monitoraggio ed eliminazione delle mosche, da richiedere ad una Ditta specializzata in servizi di disinfestazione di comprovata professionalità ed esperienza, come l’azienda veneta Disinfestazioni Treviso, si realizza, nello specifico, integrando diverse soluzioni, ad esempio:

  • individuando le zone di proliferazione e, in particolare, quelle dove vengono deposte le uova e si sviluppano, in seguito, le larve, le pupe e, infine, le mosche adulte;
    proteggendo e sigillando bene i cibi e le bevande;
  • prevenendo la decomposizione e la putrefazione delle sostanze organiche;
  • eliminando i ristagni di acqua;
  • effettuando costantemente l’eliminazione dei rifiuti, dei cadaveri degli animali domestici o di allevamento e la pulizia dell’aree imputate, sia interne che esterne;
  • usando i prodotti per la disinfestazione dalle mosche all’avanguardia come gli insetticidi lavicidi contro lo sviluppo delle larve, gli insetticidi ad azione residuale, i trattamenti attrattivi e gli insetticidi adulticidi. Al riguardo, gli insetticidi adulticidi servono per uccidere gli esemplari di mosche adulte perché non continuino a deporre le loro uova. In particolare, i prodotti insetticidi per eliminare le mosche contengono principi attivi come diflubenzuron, specifico per le larve, nonché deltametrina, cipermetrina, PBO e tetrametrina, specifici per uccidere e prevenire le mosche adulte;
  • applicando delle reti protettive anti-insetto alle varie aperture di entrata e uscita, come le porte e le finestre;
  • impiegando elettroinsetticidi a luce UV-A, pannelli collanti e trappole ecologiche;
  • installando, a poco più di un metro da terra, lontano dalle aperture e in luoghi strategici, delle trappole luminose con funzione attrattiva delle specie di mosche con attività diurna;
  • utilizzando porte ad aria, cioè dei ventilatori specifici per scacciare via gli insetti verso l’esterno.

Disinfestazione Treviso per eliminare le mosche

Se cerchi un aiuto definitivo e realmente efficace per eliminare le mosche, chiamaci, senza impegno o per un intervento immediato, al numero 335 7458013, oppure compila il form per ottenere un preventivo gratuito, con massima trasparenza sui prezzi, sul sito web https://disinfestazioni.treviso.it. I nostri servizi di disinfestazione riguardano, oltre alle mosche, anche i tarli, le zecche, le vespe, i calabroni, le pulci, i punteruoli rossi, le processionarie, le zanzare, ecc. Operiamo su tutta la provincia di Treviso grazie alle aziende da noi selezionate specializzate in disinfestazioni professionali di insetti infestanti.

Mosche: ciclo biologico, abitudini comportamentali e specie

disinfestazione mosche trevisoLa mosca è un insetto infestante, appartenente alla famiglia dei muscidi, che prolifera facilmente in ambienti dove si trovano letame, latrine, giardini mal curati, spazzatura, residui di sostanze zuccherine o putrefatte e ristagni di acqua, soprattutto, nella stagione più calda. Inoltre, questo dittero, svolazzando fra i rifiuti, gli escrementi e le sostanze organiche in decomposizione, nonché spostandosi su lunghe distanze, può diventare veicolo di moltissimi parassiti. Rappresenta, quindi, un problema di ordine sanitario. Fra l’altro, le mosche causano importanti disagi infestando, non solo, le attività produttive, con i vari impianti di depurazione, di compostaggio e di trattamento dei rifiuti e gli allevamenti zootecnici, ma, anche le zone circostanti, pubbliche e private, professionali, turistiche, commerciali e residenziali.

Quanto vive una mosca

E’ bene sapere che le mosche, che vivono per circa un mese, si riproducono piuttosto velocemente, infatti, possono arrivare a deporre 1.000 uova in una decina di giorni, in luoghi caldo-umidi, ma, alcune, sopravvivono in ambienti chiusi anche durante l’inverno. Quindi, bisogna ricorrere ai ripari nel più breve tempo possibile grazie ai servizi di disinfestazione mosche e di pest control professionali e ad opportuni accorgimenti fai da te.

La mosca domestica e la mosca della carne

Le principali specie di mosche infestanti e, quindi, problematiche per la salute umana e animale sono la mosca domestica e la mosca della carne. In particolare, la mosca domestica è il muscide più tipico dell’industria alimentare della filiera del fresco, che si sviluppa, soprattutto, nelle feci e nel letame. Tale muscide è pericoloso per la salute perché contamina i cibi con le sue escrezioni, cioè la saliva, il vomito e le feci, inoltre, diffonde protozoi, vermi e microrganismi che provocano, ad esempio, diarrea, colera, tifo, infezioni agli occhi, dissenteria e salmonellosi.

La mosca domestica depone fino a 600 uova sui materiali in putrefazioni. Le mosche della carne, chiamate anche mosconi della carne, appartengono alla famiglia dei Calliforidi, presentano un colore del corpo metallico, si nutrono di secrezioni, da adulte, e di sostanze in decomposizione, durante lo stadio larvale. La loro attività comincia in primavera, aumenta durante l’estate e termina nella stagione autunnale. I mosconi della carne proliferano, soprattutto, nell’industria della carne e del pesce e nel settore zootecnico, ma, raggiunge anche le abitazioni umane. Gli stadi di sviluppo delle mosche sono: uovo, larva, pupa e adulto.

 
 
CHIAMA SUBITO 041921789
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

041921789